1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Bruxelles, Masserie Giovannelli al "Youth and young farmers workshop". Soddisfazione per l'Assessorato alle Politiche agricole della Regione Molise

Giovannelli. Una famiglia proiettata verso il futuro dello sviluppo rurale
Giovannelli. Una famiglia proiettata verso il futuro dello sviluppo rurale

Importante riconoscimento quello ottenuto dall'azienda agricola molisana "Masserie Giovannelli" di Michele Felice, premiata con la partecipazione al workshop formativo di Bruxelles "Youth and young farmers workshop", che si terrà l'11 e il 12 dicembre 2013 a Bruxelles.
                                                               
L'evento, organizzato dalla "Rete Europea per lo Sviluppo Rurale", ha l'obiettivo di promuovere le azioni politiche innovative e l'impegno dei giovani nella realizzazione dei futuri programmi di sviluppo rurale. Il workshop si basa sui risultati del lavoro di  "Youth and young farmers initiative" e riunirà giovani europei coinvolti nello sviluppo rurale, rappresentanti delle Reti Rurali Nazionali (RRN), Autorità di Gestione (AdG) nonché le organizzazioni comunitarie e nazionali. 
 
I partecipanti avranno l'opportunità di discutere i risultati delle iniziative di sviluppo rurale e, soprattutto, di scambiare esperienze e partecipare a discussioni pratiche per la definizione dei futuri progetti di sviluppo nelle aree rurali. L'evento si inserisce in un contesto più ampio di  attività svolte dalla "Rete Europea per lo Sviluppo Rurale" per accompagnare la preparazione dei programmi di sviluppo rurale per il periodo di programmazione 2014-2020, finalizzate a far emergere:il funzionamento delle opportunità concesse dai PSR dell'attuale programmazione, in merito al  sostegno ai giovani agricoltori nelle aree rurali; la consapevolezza delle possibilità offerte dalla politica di sviluppo rurale a sostegno dei giovani nelle aree rurali; le modalità di coinvolgimento dei giovani nella progettazione ed attuazione della politica di sviluppo rurale a livello comunitario, nazionale e regionale. 
 
Tra i cento giovani provenienti da tutte le aree rurali europee che parteciperanno  all'evento di Bruxelles, ben cinque sono i rappresentanti delle aziende agricole italiane, selezionate dal Ministero per le Politiche agricole e forestali, nell'ambito del progetto "Nuovi fattori di successo" ed "Eccellenze Rurali".
 
L'azienda molisana "Masserie Giovannelli", rappresentata dalla giovane Lucia Felice, avrà quindi l'opportunità di partecipare al workshop grazie al lavoro svolto dalla "Rete Rurale Nazionale" Task Force Buone Prassi e Innovazioni, mediante il progetto "Eccellenze Rurali", curato in Molise dalla Postazione regionale della RRN (http://www.reterurale.it/downloads/eccellenzerurali/).Tale progetto, nello specifico, si pone l'obiettivo di far emergere e raccontare esperienze e progetti cofinanziati attraverso i fondi dei PSR 2007/2013, testimoniando come la politica di sviluppo rurale prende vita e si concretizza nelle aziende e sul territorio.
 
Un traguardo davvero ambizioso, insomma, sia per l'azienda sia per l'Assessorato alle Politiche agricole e forestali della Regione Molise, capitanato dall'assessore Vittorino Facciolla, il quale ha espresso viva soddisfazione per il riconoscimento ottenuto da un giovane imprenditore di un piccolissimo Comune molisano  quale Cercemaggiore."
 
L'azienda "Masserie Giovannelli' ha iniziato il suo percorso di crescita nel 2010, quando il giovane imprenditore Michele Felice, grazie alla misura 113 del PSR Molise 2007/2013 "Prepensionamento degli imprenditori e dei lavoratori agricoli", è subentrato nell'attività gestita dai genitori. In seguito, ha avuto l'opportunità di aderire al "Pacchetto Giovani", attraverso le misure 112 "Insediamento giovani agricoltori",  121 "Ammodernamento delle aziende agricole" ed, infine  111 "Formazione, Informazione e Diffusione della conoscenza",  iniziando un percorso di crescita ed ammodernamento dell'azienda, rendendola innovativa, competitiva e sostenibile. 
 
Oggi la "Masseria Giovannelli" rappresenta in Molise un esempio virtuoso di buone prassi e di chiusura della filiera lattiero-casearia, operante nei settori della produzione agricola, dell'allevamento, della trasformazione e della vendita diretta delle produzioni aziendali. Spetta, quindi, alla giovane Lucia rappresentare il Molise a Bruxelles, partecipando le esigenze ed i fabbisogni di un territorio ricco di potenzialità da offrire ai giovani imprenditori attraverso le future politiche di sviluppo rurale.