1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Innovazione tecnologica, la Giunta regionale approva il bando. Sei milioni di euro per le PMI

Scarabeo: «Una vera boccata d'ossigeno, in quanto il finanziamento è erogabile già alla stipula del contratto»
Scarabeo: «Una vera boccata d'ossigeno, in quanto il finanziamento è erogabile già alla stipula del contratto»

La Giunta regionale del Molise ha approvato il bando relativo all'innovazione tecnologica attraverso l'azione "Intervento a sostegno delle Imprese" prevista dalla Linea di intervento "Sostegno mirato e veloce per le imprese e il lavoro", riferito al PAR Molise 2007-2013. L'obiettivo è quello  di stimolare e supportare le iniziative imprenditoriali di piccole e medie imprese molisane, ad esclusione di quelle agricole e del settore pesca, per la realizzazione di progetti innovativi finalizzati all'aumento della competitività. 
 
«Un investimento cospicuo - spiega l'assessore regionale alle Politiche dello Sviluppo economico, Massimiliano Scarabeo -  se si considera che la dotazione finanziaria è di sei milioni di euro e consente di attingere alle agevolazioni in favore delle PMI, in forma di aiuti in regime "de minimis" ed in "esenzione", ovvero attraverso finanziamenti in conto capitale e di prestiti a tasso agevolato tra cui l'acquisto di macchinari e attrezzature, spese per brevetti, pubblicità, partecipazione a fiere nazionali ed internazionali». 
 
«Una iniziativa mirata - continua l'esponente del Governo regionale  - che aiuta le imprese locali nell'utilizzo dell'innovazione e la ricerca, favorendo l'incremento della produttività e la crescita dell'imprenditorialità nel Molise. Per questo particolare momento contingente come quello che l'intero sistema produttivo regionale sta attraversando, le misure contenute nel programma rappresentano una vera boccata d'ossigeno per le piccole e medie imprese molisane, in quanto il finanziamento è erogabile già alla stipula del contratto». 
 
«Il bando rappresenta un altro passo in avanti per cercare di favorire la ripresa economica ed occupazionale nella nostra regione», conclude Scarabeo.