1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Valutazione Ambientale Strategica POR FERS Molise 2014-2020, avvio della fase di scoping

Palazzo Vitale, Sala conferenze. La riunione con i Soggetti con Competenza Ambientale (SCA)
Palazzo Vitale, Sala conferenze. La riunione con i Soggetti con Competenza Ambientale (SCA)

Si è tenuta il 24 marzo 2014, presso la sede della Giunta regionale di Via Genova a Campobasso, la riunione di consultazione sul Rapporto Preliminare Ambientale per il processo di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) del nuovo Programma Operativo Regionale FESR per il periodo di programmazione 2014-2020.

La direttiva 2001/42/CE sulla Valutazione Ambientale Strategica (VAS) stabilisce che vengano valutati gli effetti ambientali di piani e programmi durante la loro elaborazione, al fine di evitarne o, almeno mitigarne, gli eventuali impatti negativi. A tal fine, i Soggetti con Competenza Ambientale (SCA)  - di volta in volta individuati per lo specifico piano/programma tra le istituzioni detentrici di competenze ed informazioni sul contesto interessato - ed il pubblico, in fasi differenti, devono essere consultati sul piano/programma e sui suoi possibili effetti ambientali; delle osservazioni e dei contributi raccolti in tali consultazioni, nonché del modo in cui le stesse sono state prese in considerazione, occorre dar conto nei documenti di chiusura del processo di VAS nonché negli stessi documenti di programma.


Al fine di garantire l'integrazione della componente ambientale ed il corretto svolgimento delle fasi di consultazione, la procedura di Valutazione Ambientale Strategica per il POR FESR Molise 2014-2020 sarà svolta nel rispetto del disposto del D.Lgs. 152/06 (ss.mm.ii.), titolo II, che costituisce il recepimento nell'Ordinamento nazionale della direttiva VAS 2001/42/CE del Parlamento europeo e del Consiglio.
La prima fase di consultazione, detta scoping, che interesserà i soli SCA, è espressamente disciplinata dall'Art. 13: "1. Sulla base di un rapporto preliminare sui possibili impatti ambientali significativi dell'attuazione del piano o programma, il proponente e/o l'autorità procedente entrano in consultazione, sin dai momenti preliminari dell'attività di elaborazione di piani e programmi, con l'autorità competente e gli altri soggetti competenti in materia ambientale, al fine di definire la portata ed il livello di dettaglio delle informazioni da includere nel rapporto ambientale. 2. La consultazione, salvo quanto diversamente concordato, si conclude entro novanta giorni dall'invio del rapporto preliminare di cui al comma 1 del presente articolo.
 
Il Rapporto Preliminare Ambientale, i relativi allegati e le note di trasmissione sono scaricabili dalla pagina web dell'Autorità Ambientale Regionale sotto la voce VAS POR FESR 2014-2020, nonché dalle pagine web dedicate alla programmazione 2014-2020 http://www.moliseineuropa.eu .