1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Emergenza lavoro in Molise, confronto fra il ministro Poletti e l'assessore Petraroia

Approvate le liste di mobilità, sbloccate parte delle domande sui tirocini, accelerati gli adempimenti sulla Garanzia giovani e sui nuovi bandi per l'occupazione
Approvate le liste di mobilità, sbloccate parte delle domande sui tirocini, accelerati gli adempimenti sulla Garanzia giovani e sui nuovi bandi per l'occupazione

In un incontro a margine delle riunioni della Conferenza delle Regioni, l'assessore regionale al Lavoro, Michele Petaroia, ha sottoposto al ministro Giuliano Poletti la questione delle coperture per la Mobilità in deroga e per la Cassa in deroga a decorrere dal primo gennaio 2014, visto che il Governo non ha emanato il nuovo Decreto interministeriale nazionale che cambia le regole di riferimento.
 
A partire dal nuovo anno, non è stato possibile garantire tutela a centinaia di lavoratori con una forte penalizzazione che si somma ad una crisi drammatica di cui non si vede la fine.
Il ministro Poletti ha riferito del confronto aperto nel Governo con il Ministero del Tesoro su questo problema e, in tutti i casi, si è impegnato a chiarire la vicenda nel giro di pochi giorni, perché consapevole del disagio dei lavoratori.
 
L'Assessorato regionale al Lavoro, pure in difficoltà su tante vertenze e in ritardo sulla definizione di procedure in favore di bonus occupazionali, tirocini e bandi, in queste ore ha approvato le liste di mobilità a tutela di 311 lavoratori e sta accelerando gli adempimenti sui nuovi programmi europei in materia di lavoro a partire dalla Garanzia giovani e dalle misure sull'autoimpiego e sul credito d'imposta per la stabilizzazione dei rapporti contrattuali.