1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Innovazione tecnologica, oltre ai sei milioni del bando si sta già lavorando per reperire ulteriori fondi

Scarabeo: «Il tessuto imprenditoriale risentirà positivamente di questi interventi che consentono il potenziamento di tutto il sistema produttivo locale»
Scarabeo: «Il tessuto imprenditoriale risentirà positivamente di questi interventi che consentono il potenziamento di tutto il sistema produttivo locale»

«Dopo un accurato lavoro svolto dalla struttura dell'Assessorato regionale alle politiche dello sviluppo economico  e all'indomani dell'approvazione della graduatoria che ha visto assegnare ai primi beneficiari dei progetti presentati dalle piccole e medie imprese, i fondi stanziati dalla Regione per favorire l'innovazione imprenditoriale nel Molise, come anticipato dal governatore Frattura, cui va riconosciuto il merito di aver creduto, da subito, nella bontà del progetto, si continua  a lavorare per individuare ulteriori risorse da aggiungere ai sei milioni di euro del bando, fondi che servono a completare la lista degli ammessi alla graduatoria di merito».

Lo rende noto l'assessore al ramo, Massimiliano Scarabeo, che tiene a sottolineare come «l'obiettivo sia quello di riuscirci nel minor tempo possibile, dando così, ad alcune centinaia di imprese molisane, l'opportunità di utilizzare i fondi per innovazione e ricerca, favorendo in questo modo, l'incremento della produttività e della crescita dell'imprenditorialità nel Molise».

Per Scarabeo, «il tessuto imprenditoriale della nostra Regione risentirà positivamente di questi interventi, mirati e concreti, che consentono il potenziamento di tutto il sistema produttivo locale, il che vuol dire  che si sta lavorando nella giusta direzione cercando di dare le risposte ad un settore importante dell'economia regionale in un momento tanto difficile per tutti».

«E' giusto che ci sia il massimo coinvolgimento delle imprese molisane in questo tipo di progetto  -conclude l'esponente del Governo regionale in quanto l'obiettivo che deve essere raggiunto è quello di dare opportunità concrete all'occupazione per arginare i gravi problemi economici e sociali che, inevitabilmente, con la crisi che non accenna a diminuire, si evidenziano sempre di  più».