1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Fondo nazionale per la non autosufficienza, completato il lavoro della Commissione tecnica

Accolte 302 domande per gli adulti e 47  per i minori
Accolte 302 domande per gli adulti e 47 per i minori

Con un avviso pubblico deliberato nel settembre dello scorso anno, la Regione Molise ha messo a bando 1,8 milioni di euro a sostegno dei pazienti e dei minori affetti da patologie gravi e gravissime, raccogliendo 1.026 domande provenienti da tutto il territorio regionale. 
 
Completata la prima fase, si è insediata la Commissione tecnica composta da medici, dai dirigenti dell'Asrem e da esperti, che ha istruito le istanze e ha concluso i lavori accogliendo 302 domande per gli adulti e 47 richieste per i minori.
 
La Commissione ha ritenuto idonee altre 311 istanze non potendole prendere in carico per mancanza di copertura finanziaria, mentre ha ritenuto che 323 domande fossero prive dei requisiti per l'ammissione. Altre 3 richieste sono state trasferite sul programma della SLA con esito positivo.
 
Nei prossimi giorni sarà adottata la Determina dirigenziale con l'approvazione della graduatoria degli aventi diritto e saranno coinvolti a seguire i comuni di residenza dei cittadini interessati a cui saranno trasferiti i fondi con cui sostenere le famiglie dei pazienti ammessi al beneficio.
 
L'assessore alle Politiche sociali, Michele Petraroia, ha ringraziato i componenti della Commissione per il lavoro svolto che «rappresenta un elemento di innovazione metodologica significativa sul piano della certezza del diritto e dei criteri scientifici seguiti per valutare le domande, tanto è vero che si può dar vita ad una banca dati sulle patologie gravi e gravissime riscontrate sul territorio regionale per valutare assieme le altre iniziative istituzionali di sostegno da prevedere nel nuovo Piano triennale sociale 2014-2016»
 
Contestualmente, si sta concludendo il lavoro istruttorio per il bando 2014 del Fondo nazionale per la non autosufficienza, che registra un incremento di risorse pari a  400 mila euro, essendo passato il trasferimento nazionale da 1,8 milioni di euro a 2,3 milioni, con indubbi benefici per tanti cittadini e tante famiglie del Molise, cui sarà garantito un sostegno finanziario mensile di almeno 400 euro netti.