1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

F.A.Q. - Frequently Asked Questions

Dove posso trovare il testo di una legge o di una delibera?

Le copie del Bollettino Ufficiale della Regione Molise (BURM) sono consultabili online.
Anche i testi degli atti deliberativi si possono consultare e scaricare dal sito della Regione Molise e le leggi regionali dal sito del Consiglio Regionale del Molise

 

Quali sono i compiti del Difensore civico?

Il Difensore civico regionale è un organo autonomo e indipendente istituito dalla Regione  Molise con Legge regionale n.26 del 14/04/2000 esprime pareri autorevoli sulle controversie tra cittadini e pubblica amministrazione.
L'ambito di competenza comprende  Comuni, Province e Regione, i gestori di servizi pubblici, ferrovie, ospedali, aziende sanitarie, gli enti statali presenti sul territorio quali scuole, Inps, Inail, Università. 

Per approfondimenti:
La pagina del Difensore civico regionale:

 

Mi è stata notificata una sanzione amministrativa, cosa posso fare e a chi mi devo rivolgere?

Chi riceve un verbale di accertamento di violazione amministrativa ha 60 giorni di tempo per pagare in forma ridotta. Se invece vuole contestare ha 30 giorni di tempo, sempre dal ricevimento del verbale, per presentare uno scritto difensivo e può anche chiedere di essere ascoltato.

Se non c'è il pagamento in forma ridotta, la Regione dopo aver esaminato i verbali di accertamento  trasmessi dai vari organi (carabinieri, vigili urbani, corpo forestale dello Stato, ecc.) invierà un'ordinanza motivata con l'importo della sanzione. In caso di condizioni economiche disagiate si  può chiedere il pagamento rateale.
Contro l'ordinanza è possibile entro 30 giorni fare ricorso all'autorità giudiziaria (Giudice di pace o Tribunale del luogo dove è stata commessa la violazione).
In caso di mancato pagamento della sanzione si procederà con la riscossione coattiva.
L'Ufficio al quale rivolgersi per informazioni, inviare gli scritti difensivi, chiedere di essere ascoltato o chiedere la rateizzazione al Servizio Avvocatura Regionale, Via Genova 11 - te. 0874/.......

Per approfondimenti:
 La pagina del portale della Regione Molise Servizio Avvocatura Regionale.

 

Vorrei lavorare nella pubblica amministrazione, cosa devo fare?

Per lavorare presso la Regione Molise, o presso altre Istituzioni, nelle categorie per cui è previsto l'accesso con il diploma (Cat.C ) o la laurea (Cat.D), occorre vincere un concorso pubblico o superare una selezione.
Per la categoria B, per la quale è richiesto il solo possesso della licenza di scuola media inferiore, è sufficiente rispondere ad apposite aste pubblicate sui siti dei centri per l'impiego.
Per essere costantemente aggiornati sui concorsi pubblici si può consultare l'Albo pretorio Online.

Per le categorie protette di cui alla Legge 68/99 esistono procedure selettive interamente riservate ai disabili per l'acquisizione di personale da inquadrare nelle categorie C e D. Per ricoprire la posizione B, vi è un avviamento automatico da parte del centro per l'impiego. Le persone devono essere iscritte nell'elenco per il collocamento mirato dei suddetti centri ed inseriti in specifiche graduatorie formulate sulla base di precisi criteri.

 

Vorrei fare un tirocinio. Cosa devo fare?

Le informazioni su come attivare un tirocinio formativo in Molise sono disponibili nel sito tematico sui tirocini del portale della Regione Molise nella sezione Formazione e Lavoro.
Per conoscere le offerte di tirocinio è possibile rivolgersi ai Centri per l'Impiego provinciali.

Infine, il portale Informagiovani contiene spunti e informazioni su diverse tematiche del mondo giovanile.

 

Sono un cassaintegrato, cosa posso fare per riqualificarmi?

I corsi finanziati sono pubblicati sul sito della Regione Molise su quello dell'Agenzia Molise Lavoro e su quello dell'Agenzia per l'impiego