Regione Molise Homepage

Regione Molise

ClustArs, la Regione Molise partner del progetto europeo

Obiettivo: sostenere la trasformazione positiva dei Paesi europei in ritardo in termini di prestazioni gestionali del cluster
Obiettivo: sostenere la trasformazione positiva dei Paesi europei in ritardo in termini di prestazioni gestionali del cluster

Avviate le prime attivitÓ in agenda per il progetto "ClustArs" ,finanziato dalla ComunitÓ europea tramite il Programma CIP, Misura"Towards World-Class Clusters - Promoting Cluster Excellence". Focus del progetto Ŕ lo sviluppo strategico dei cluster nei Paesi partner, condividendo "best practices", metodologie e tecniche volte  ad ottenere l'eccellenza nelle pratiche di cluster management. 
 
Nello specifico, questo processo ha lo scopo di sostenere la trasformazione positiva dei Paesi europei, in ritardo in termini di prestazioni gestionali del cluster, in attori globali competitivi, colmando il divario con gli altri leader europei e internazionali; facilitare l'ottenimento del "Gold Label" (apposita certificazione per i cluster meritevoli) per tutti quei Paesi in cui alcuni cluster sono giÓ stati premiati con il "bronze label", incoraggiando ulteriori miglioramenti nelle loro strutture organizzative.

Partendo da un'analisi dettagliata dello stato di fatto della situazione dei cluster nei Paesi partecipanti, il progetto proseguirÓ con la realizzazione di specifiche azioni che prevedono  l'utilizzo di strumenti, materiali e buone pratiche prodotte dall' Excellence Initiative European Cluster (ECEI). Tali azioni comprendono, inoltre, strumenti  di benchmarking e di particolari metodologie sviluppate dal Segretariato europeo per la Cluster Analysis (ESCA), nonchŔ di materiale formativo fornito dalla Fondazione Europea per l'Eccellenza dei Cluster (EFCE).

Si inerisce in questo contesto di gestione dei cluster il ruolo chiave delle autoritÓ pubbliche regionali,  dal momento che in una fase futura, le Regioni target del progetto saranno incoraggiate a partecipare attivamente allo sviluppo di cluster di eccellenza nei loro territori.

 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito