1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Green Week 2014, evento satellite a Campobasso

Il logo dell'evento
Il logo dell'evento

«Un'opportunità unica per il dibattito e lo scambio di esperienze e di buone prassi». Queste le parole dell'assessore regionale alle Politiche agricole ed ambientali, Vittorino Facciolla, a proposito della Green Week Conferenze, la più grande conferenza annuale sulla politica ambientale europea in programma domani a Bruxelles.

"L'economia circolare, efficienza delle risorse e dei rifiuti" è il tema scelto per l'edizione 2014. Un evento imperdibile, patrocinato come sempre dalla European Commission DG Environment, che coinvolge chiunque sia a contatto con la tutela dell'ambiente.

«L'economia circolare è la soluzione logica per un mondo dalle risorse limitate- afferma l'assessore Facciolla- un luogo dove quasi nulla è sprecato e dove il riutilizzo e la rigenerazione dei prodotti è una pratica standard, ovvero dove la sostenibilità deve essere integrata nel tessuto della società».
Alla "Settimana Verde" sono collegati  i cosiddetti eventi satelliti in diversi Paesi europei, come quello che avrà luogo domani a Campobasso, con inizio alle ore 10, presso la Sala conferenze del Parlamentino regionale di via Genova 11. Organizzato dalla Regione Molise tramite l'Assessorato alle Politiche agricole ed agroalimentari, Programmazione forestale, Sviluppo rurale, Pesca produttiva e Tutela dell'Ambiente, il convegno intitolato "Giornata di sensibilizzazione per il recupero e il riciclo dei rifiuti in vista del nuovo Piano di Gestione dei rifiuti della Regione Molise. Analisi dello scenario attuale e futuro attraverso la Valutazione Ambientale Strategica (VAS)" fornirà l'occasione per un momento di approfondimento conoscitivo sul tema in questione.

«La VAS rappresenta un importante contributo all'attuazione delle strategie comunitarie per lo sviluppo sostenibile- conclude l'assessore- rendendo operativa l'integrazione della dimensione ambientale nei processi decisionali strategici, cercando di garantire un elevato livello di protezione dell'ambiente ed, al contempo, contribuire all'integrazione di considerazioni ambientali all'atto dell'elaborazione, dell'adozione ed approvazione dei piani e programmi, assicurandone la coerenza ed il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità».