1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

D'Angelis, bene Molise, unica regione italiana senza infrazioni e condanne UE per mancata depurazione

Regione Molise, unica regione senza rilievi per la depurazione delle acque
Regione Molise, unica regione senza rilievi per la depurazione delle acque

Analisi dell'emergenza frane e alluvioni, dello stato di attuazione dei diversi interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico e delle risorse a disposizione della Regione Molise sui diversi capitoli di finanziamenti attivi.
 
Questi i temi centrali dell'incontro che si è svolto oggi a Palazzo Chigi, coordinato dal Capo della struttura #italiasicura contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche, Erasmo D'Angelis, e dal Direttore, Mauro Grassi, a cui hanno partecipato anche il Presidente della Regione Molise, Paolo Di Laura Frattura, e l'Assessore ai lavori pubblici e alle infrastrutture, Pierpaolo Nagni.
 
Da una prima verifica è emerso il dato di oltre 100 opere e interventi di messa in sicurezza di versanti franosi e aree fluviali, e il forte impegno della Regione e del nuovo Commissario di Governo, nella figura del Presidente Frattura, ad avviare i cantieri. Sul tema della depurazione e degli scarichi urbani e della tutela delle acque è stato lo stesso D'Angelis a complimentarsi con il Presidente Frattura per l'eccellente performance del Molise, unica regione italiana che non ha alcun rilievo da Bruxelles per la depurazione delle acque e non sarà colpita dalle sanzioni in arrivo.