1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Architettura e arte, gli strati del tempo e dell'uomo. Nuovo appuntamento con i seminari di "Molise tra storia e paesaggio"

A partire dalle ore 17.00 si discuterà di "Stratificazioni nel paesaggio e nell'architettura"
A partire dalle ore 17.00 si discuterà di "Stratificazioni nel paesaggio e nell'architettura"

 Campobasso, 17 settembre 2014 - Nuovo appuntamento, questo pomeriggio, con il ciclo di seminari "Molise tra storia e paesaggio", curato dalla Regione in collaborazione con Unimol e Mibac. Nel cuore della Campobasso dal profilo antico, lento e affascinante, nelle sale dello splendido Palazzo Iapoce, a partire dalle ore 17.00 si discuterà di "Stratificazioni nel paesaggio e nell'architettura".

Ad arricchire la lezione nella sede della Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Molise  (Salita San Bartolomeo, 10) tanti relatori di prestigio e spessore. Al professor Carlo Tosco, docente di storia dell'architettura al Politecnico di Torino, la relazione su come imparare a leggere i paesaggi. Dell'architettura paleocristiana, "tanto semplice e tanto severa" parlerà, invece, il professor Olof Brandt, docente di architettura cristiana antica al Pontificio istituto di archeologia cristiana di Roma. Con gli illustri ospiti si confronteranno il professor Rossano Pazzagli, docente di storia del territorio e dell'ambiente all'Università degli studi del Molise e il professor Savorra, docente di storia dell'architettura sempre all'Unimol.

Prevista la partecipazione del presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, del rettore dell'ateneo molisano, Gianmaria Palmieri, e del soprintendente Carlo Birrozzi. L'ingresso è libero.