1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Patto per la Sicurezza. Assessore Scarabeo: la Regione stanzia due milioni e mezzo di euro per il controllo del territorio e la sicurezza del cittadino

Scarabeo: "Con questa iniziativa la Regione Molise ha inteso contribuire, con le Amministrazioni locali, al controllo del territorio, alla sicurezza del cittadino e al rispetto della legalità "
Scarabeo: "Con questa iniziativa la Regione Molise ha inteso contribuire, con le Amministrazioni locali, al controllo del territorio, alla sicurezza del cittadino e al rispetto della legalità "

"Firmato il "Patto per la Sicurezza" tra le Prefetture di Campobasso e Isernia, la Regione Molise e i Comuni di Campobasso, Isernia, Campomarino, Guglionesi, Larino, Montenero di Bisaccia, Riccia, Termoli, Agnone e Venafro. La Regione Molise ha garantito la copertura finanziaria con due milioni e mezzo di Euro derivanti Fondo per lo Sviluppo e la Coesione e del Programma Attuativo Regionale. 


La cronaca locale, purtroppo, ci riporta ogni giorno notizie allarmanti sotto l'aspetto della sicurezza e questo contribuisce, non poco, a preoccupare i cittadini che non si sentono protetti sufficientemente, nonostante gli sforzi e gli incessanti controlli da parte delle Forze dell'ordine. Problemi sulla sicurezza e sul rispetto della legalità in un momento già difficile dal punto di vista economico e sociale, non devono contribuire ulteriormente a complicare la vita dei cittadini onesti.  Fenomeni di criminalità e delinquenza e deturpamento del territorio, ci pongono di fronte a un problema serio: quello di tutelare il nostro diritto a vivere serenamente in una Regione che ha nel proprio DNA il rispetto delle regole. Di fronte al continuo degrado del contesto in cui viviamo, la collaborazione tra le istituzioni è fondamentale per garantire un miglior controllo del territorio e la sicurezza del cittadino. La Regione Molise col Patto per la Sicurezza ha messo a disposizione fondi per due milioni e mezzo, proprio per contribuire ad arginare fenomeni delinquenziali che, sempre più spesso, mettono in difficoltà i contesti urbani in cui viviamo.


A cominciare dai reati che colpiscono le fasce più deboli come gli anziani, passando per i numerosissimi furti e rapine, allo spaccio e consumo di droga, per finire al deturpamento del territorio. La disponibilità finanziaria sarà utilizzata per  realizzare sistemi di controllo e sicurezza, quali strumenti di videosorveglianza pubblici e dispositivi innovativi di monitoraggio.


Con questa iniziativa la Regione Molise ha inteso contribuire, con le Amministrazioni locali, al controllo del territorio, alla sicurezza del cittadino e al rispetto della legalità in un contesto che ci deve vedere proiettati a percorrere il cammino della ripresa economica e sociale senza essere distratti da incresciosi episodi di delinquenza, a tutto beneficio della qualità della vita quotidiana dei cittadini molisani".