Regione Molise Homepage

Regione Molise

Ittierre, Iorio esprime soddisfazione per l'accordo raggiunto

Il Presidente della Regione Michele Iorio ha espresso soddisfazione per l'accordo raggiunto tra i proprietari della nuova Ittierre e i rappresentanti sindacali del tessile per il riavvio dell'azienda e l'assorbimento immediato di 570 lavoratori. L'accordo è frutto di un tavolo aperto tra Gruppo Albisetti, Ministero del Lavoro, Regione Molise (erano presenti gli assessori alle attività Produttive Franco Giorgio Marinelli, e politiche del Lavoro, Angela Fusco Perrella), rappresentanti sindacali e le RSU delle unità produttive locali.

"Credo che la firma di questo accordo - ha detto il Presidente Iorio - rappresenti un ennesimo importante risultato positivo nel lungo percorso intrapreso e che ha visto sia i soggetti istituzionali (Governo Nazionale, Regione Molise, i Commissari straordinari) che quelli imprenditoriali e sociali (Gruppo Albisetti e Rappresentanti sindacali) lavorare insieme per salvare questa azienda e per riportarla, attraverso l'ideazione di un complesso, coraggioso e intelligente Piano industriale, ad occupare il posto di prestigio che le compete nel panorama tessile e dell'alta moda nazionale ed internazionale. Un risultato positivo che appartiene a tutti e che deve essere vissuto come un successo di tutto il 'Sistema Molise' che ha saputo dare una prospettiva ad una delle sue aziende più importanti e rappresentative, oltre che confermare un futuro occupazionale per i centinaia di dipendenti diretti e indiretti che ad essa sono legati".

Iorio ha poi voluto ribadire come il Governo regionale intenda tenere fede all'impegno assunto di sostenere e accompagnare quei lavoratori della stessa Ittierre che non sono interessati da questa prima fase di assunzione.  

 

A cura dell'Ufficio Stampa
della Presidenza della Regione Molise

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito