1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Fondazione Molise Cultura, si va verso la costituzione di un'Orchestra Stabile Regionale

Il Presidente della Regione Michele Iorio, intervenendo nel dibattito aperto sulla creazione di un'Orchestra Stabile Regionale affidata alla Fondazione Cultura, ha dichiarato:

"E' nostra intenzione dare al Molise un'Orchestra Stabile Regionale che sia volano di promozione culturale, ma anche elemento di valorizzazione artistica e risposta occupazionale per le tante professionalità di cui è ricco il nostro territorio. Oggi abbiamo un'Orchestra che ha certamente ben svolto il suo compito in questi anni, ma che non ha elementi di stabilità e quindi capacità di dare un futuro artistico e lavorativo a chi vi è impiegato. Noi intendiamo partire da quanto fatto fino ad oggi, per muovere un ulteriore passo in avanti e porci al pari con tutte le altre Regioni italiane che hanno da tempo un'Orchestra Stabile. Ci è parso quindi naturale immaginare l'incardinazione dell'intera struttura della nuova Orchestra nella Fondazione Cultura.
 
Fondazione che, tra i suoi compiti, ha proprio quello di coordinare, organizzare, promuovere e gestire iniziative anche musicali come un'Orchestra Stabile. Tutto ciò ci consentirà di accedere a finanziamenti nazionali, e di utilizzare, nel contempo, pienamente il patrimonio della stessa Fondazione che, tra le altre cose, avrà prestissimo disponibili spazi, come il grosso immobile dell'EX GIL di Campobasso, e attrezzature adatte alle finalità e alle attività della stessa Orchestra. Questo avverrà ovviamente in collaborazione con il Conservatorio Perosi che è sicuramente una risorsa importante per il Molise. Una risorsa che resta tale anche scorporandola dall'Orchestra del Molise. Il Conservatorio, d'altro canto, svolge il proprio prestigioso ruolo di promozione e di crescita socio-culturale in questa regione da decenni, e ben prima della creazione dell'Orchestra del Molise.
 
Questo a testimonianza che le finalità dello stesso Perosi, come di tutti i Conservatori d'Italia, sono ben altre che quelle di gestire un'orchestra regionale. Mi è poi stato detto che gli studenti del Perosi hanno chiesto un confronto con il Governo regionale; come sempre, siamo pienamente disponibili, e siamo soprattutto disponibili a discutere con questi giovani professionisti della cultura delle prospettive occupazionali e artistiche che l'Orchestra Stabile Regionale del Molise potrà offrire loro".

 

A cura dell'Ufficio Stampa
della Presidenza della Regione Molise