Regione Molise Homepage

Regione Molise

Contributi per attività sportive dilettantistiche a favore di soggetti diversamente abili

Ai sensi dell'art. 2 lettera f) della Legge n° 26 del 25 maggio 1990, la Regione Molise interviene a favore delle Federazioni o di societā regolarmente costituite, anche senza responsabilitā giuridica, ed effettivamente operanti sul territorio con la concessione di contributi per l'organizzazione o lo svolgimento di attivitā sportiva a carattere dilettantistico per gli sport a favore di soggetti diversamente abili.
Per beneficiare di tali contributi č necessario presentare istanza entro e non oltre il 31 marzo di ogni anno.

 

Schema di domanda

 
 

RENDICONTAZIONE

Per l'assegnazione del contributo il Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e le Societā operanti a favore dei diversamente abili devono presentare, entro il 31 gennaio dell'anno successivo alla richiesta di contributo, la seguente ocumentazione:

I contributi erogati ai sensi della LR n.26/90 art.2) non sono cumulabili ai contributi erogati ai sensi della LR n.7/2001.

 

Informazioni e Contatti

Direzione Generale della Giunta regionale - Direzione Area III
Servizio Politiche Culturali, di Promozione Turistica e Sportiva - Rapporti con i Molisani nel Mondo

Ufficio Gestione degli interventi per manifestazioni ed attivitā sportive
Via Milano n.15 - Campobasso
Tel. 0874.314802
E-mail: vannelli.natalina@mail.regione.molise.it

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito