1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Ottenere autorizzazioni forestali, agricole, zootecniche

È competenza della Regione Molise il rilascio delle seguenti autorizzazioni:
 

  1. Anticipo taglio nei boschi cedui del territorio regionale;
  2. Proroga taglio nei boschi cedui del territorio regionale;
  3. Pascolo bestiame nelle Foreste demaniali regionali;
  4. Esbosco legna nelle Foreste demaniali regionali;
  5. Esecuzione dei tagli in qualsiasi stagione per l'alto fusto;
  6. Transito per fini agricoli nelle Foreste demaniali regionali;
  7. Transito per ricaccio foraggio nelle Foreste demaniali regionali;
  8. Sfalcio erba nelle Foreste demaniali regionali;
  9. Acquisto legna da ardere proveniente da Foreste demaniali regionali;
  10. Campeggi nelle Foreste demaniali regionali.
 


Le istanze, da redigere in carta semplice da parte del proprietario o ditta boschiva, devono essere presentate 30 gg prima dell'attività che si intende intraprendere al seguente indirizzo:

Regione Molise - Assessorato Agricoltura e foreste e Pesca produttiva
Direzione Generale III - Servizio Tutela e Valorizzazione del Patrimonio forestale
Via N. Sauro, n. 1 - 86100 Campobasso.

Le istanze devono essere conformi ai moduli predisposti e scaricabili dal presente sito internet.
La struttura regionale preposta trasmette successivamente l'istanza al Coordinamento provinciale del Corpo Forestale dello Stato competente per il territorio. Acquisito il relativo parere, il Servizio regionale competente emette autorizzazione o atto di diniego.

Allegati

 
 

Informazioni e Contatti

Dipartimento IV - DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO, MOBILITA' E RISORSE NATURALIServizio Tutela e Valorizzazione della Montagna edelle Foreste, Biodiversità e Sviluppo Sostenibile

Dirigente Responsabile:
DEL BIANCO Nicolina
Uffcio Tutela, pianificazione, interventi forestali
Responsabile: PARADISO PIERLUIGI