1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Colletorto, Pietracupa al workshop sul marketing territoriale

Colletorto. Il Vicepresidente Pietracupa con la Rappresentante della Lettonia e il Sindaco Fausto Tosto
Colletorto. Il Vicepresidente Pietracupa con la Rappresentante della Lettonia e il Sindaco Fausto Tosto

«Progetti europei come quello di cui si parla oggi a Colletorto rappresentano un'occasione di crescita e un'opportunità per i giovani che si affacciano sul mercato del lavoro. La vostra presenza qui in Molise è uno stimolo per le nostre amministrazioni a tutti i livelli».

Così il Vicepresidente e Assessore alla Programmazione e Marketing territoriale della Regione Molise, Mario Pietracupa, ha aperto il suo intervento questa mattina nella Chiesa del Purgatorio a Collotorto, dove, alla presenza delle delegazioni di Cipro, Lettonia, Polonia e Spagna, si è svolto un workshop dal titolo "Il sistema turistico rurale: una nuova forma di marketing territoriale", iniziativa organizzata nell'ambito del progetto "Turismo Rurale and Cookery tours".

«L'impegno dell'Unione europea nel premiare la progettualità, a prescindere se essa provenga da piccoli o grandi centri, è importante - ha proseguito Pietracupa -  e il progetto di cui parliamo oggi è la dimostrazione di quello che si può fare. Noi molisani abbiamo la fortuna di poter fornire agli ospiti qualcosa di diverso. Il nostro territorio incontaminato offre la possibilità di far riscoprire gli antichi valori della tradizione e poi può contare sulla capacità della sua gente di relazionarsi con chi visita la regione».

«La predisposizione all'accoglienza e il senso dell'ospitalità - ha concluso Pietracupa - rappresentano il nostro valore aggiunto».
Al termine dell'intervento, il Vicepresidente della Giunta ha omaggiato i responsabili delle quattro delegazioni estere, che in questi giorni alloggiano presso strutture ricettive dell'area di Colletorto, con un gagliardetto della Regione Molise.