1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

PSR 2007-2013, Bando pubblico indennità compensative agricoltori

Obiettivo: limitare il fenomeno dell'abbandono delle superfici agricole nelle zone montane e svantaggiate
Obiettivo: limitare il fenomeno dell'abbandono delle superfici agricole nelle zone montane e svantaggiate

L'Assessorato alle Politiche agricole della Regione Molise informa che è aperto il Bando pubblico relativo a due Misure del PSR (Programma di Sviluppo Rurale) 2007-2013: Misura 2.1.1 "Indennità compensative degli svantaggi in favore degli agricoltori in zone montane", che prevede un'indennità annuale a ettaro per gli agricoltori delle zone montane; Misura 2.1.2 "Indennità compensative degli svantaggi in favore degli agricoltori in zone non montane", che prevede un'indennità annuale a ettaro per gli agricoltori delle zone non montane, ma tuttavia caratterizzate da svantaggi naturali.

L'obiettivo è limitare il fenomeno dell'abbandono delle superfici agricole, contribuendo a mantenere le comunità rurali vitali e a tutelare l'ambiente. Proseguire l'attività agricola nelle zone montane e svantaggiate, significa, infatti, mantenere una gestione attiva delle superfici agricole e, quindi, tutelare gli spazi naturali.
Possono beneficiare dell'aiuto gli imprenditori agricoli singoli o associati.
Per presentare la domanda, bisogna utilizzare il modello fornito da AGEA, disponibile sul portale SIAN e inviarlo tramite i CCA.
Le domande vanno presentate entro il 15 maggio 2012.