1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Isole industriali Campobasso, provvedimento in Terza Commissione regionale

Romagnuolo: «Stiamo cercando di velocizzare tutte le procedure per dare risposte concrete ai cittadini e alle aziende»
Romagnuolo: «Stiamo cercando di velocizzare tutte le procedure per dare risposte concrete ai cittadini e alle aziende»

La Terza Commissione consiliare regionale (Assetto e utilizzazione del territorio), presieduta dal Consigliere Nicola Eugenio Romagnuolo, ha approvato all'unanimità due importanti provvedimenti.
Il primo riguarda la Legge regionale 5 maggio2005, n.14 "Norme in materia di alienazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica" - Formulazione Piano di vendita del Comune di Colle d'Anchise".
 
Si tratta di un atto che consentirà il riscatto degli alloggi popolari per le famiglie che hanno maturato le condizioni negli appartamenti in cui da anni pagano il canone di locazione, così come avvenuto per altri Comuni della Provincia.

Il secondo provvedimento riguarda il Comune di Campobasso con "la Variante parziale al vigente Piano regolatore generale  per isola industriale "Petrucciani" in Contrada "Taverna del Cortile" Fase istruttoria. Proposta al Consiglio".

«In sostanza - è scritto in un comunicato stampa -  dopo anni di attesa e vicissitudini burocratiche, si potranno sanare delle situazioni che riguardano alcune zone della città che avevano ancora una destinazione agricola e non consentivano interventi a chi nel tempo ha avviato delle attività e vorrebbe investire ancora».

«La Terza Commissione regionale - ha dichiarato Romagnuolo - nel merito delle sue funzioni, sta cercando di velocizzare tutte le procedure per dare risposte concrete ai cittadini e alle aziende. In particolare, sarà finalmente sbloccata la questione delle Isole industriali di Campobasso, una vicenda che si trascinava da troppi anni e che oggi finalmente arriverà a  soluzione».