1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Solagrital, firmato Protocollo d'intesa

Palazzo della Regione,Sala Giunta. Tavolo tecnico con tutti i soggetti interessati
Palazzo della Regione,Sala Giunta. Tavolo tecnico con tutti i soggetti interessati

Riunione allargata in Regione sul futuro della Solagrital di Bojano. Vi hanno preso parte il Presidente della Regione, Michele Iorio, gli amministratori della Solagrital, le rappresentanze sindacali dei lavoratori dell'azienda, gli esponenti degli allevatori e ivertici della GAM, per discutere del futuro dello stabilimento di Bojano. Presenti anche gli Assessori regionali Angeliolina Fusco Perrella, Michele Scasserra e Gianfranco Vitagliano, il Presidente della SEconda Commissione consiliare allo Sviluppo economico, Riccardo Tamburro, oltre al Presidente della Provincia di Campobasso,  Rosario De Matteis, e al Presidente della GAM, Enzo Pontarelli.

«Stiamo vivendo - ha detto il Presidente Iorio - un momento importante e fondamentale della vita della Solagrital. Firmando oggi un'intesa con tutti i soggetti istituzionali, privati e sociali, diamo compimento ad un percorso iniziato con la definizione del Piano industriale 2012-2016 di Solagrital. Affrontiamo, infatti, un cammino a tappe che prevede varie azioni, che ciascuno per le sue competenze si impegna a fare. Il tutto, ovviamente, con l'obiettivo finale di assicurare all'azienda un futuro possibile. Un'azienda che, evidentemente, ciascuno di noi ritiene strategica e meritevole di essere conservata nel patrimonio economico-sociale della regione».


Nell'incontro, difatti, è stato firmato un Protocollo d'intesa tra Regione, Azienda, Sindacati, Allevatori e GAM che, nell'ambito del Piano industriale, prevede l'assunzione di impegni tra tutti i soggetti coinvolti al fine di garantire un futuro produttivo e commerciale dell'azienda, attraverso azioni mirate e coordinate di ottimizzazione della produzione, di contenimento negli obiettivi prefissati del costo del lavoro, di miglioramento dell'approvvigionamento e di implementazione della commercializzazione del prodotto.


«Vedo ancora una volta - ha detto il Presidente Iorio dopo aver sottoscritto il Protocollo d'Intesa insieme agli altri soggetti - che è prevalso il senso di responsabilità di tutti a fare un ulteriore sforzo per mantenere questa azienda in Molise e per assicurarne un ruolo produttivo e commerciale nel panorama nazionale».