1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Fondazione Giovanni Paolo II, Iorio ha incontrato i vertici e i rappresentanti sindacali dei lavoratori

Palazzo della Regione, Sala Giunta. Un momento della riunione
Palazzo della Regione, Sala Giunta. Un momento della riunione

Il Presidente della Regione Molise, Michele Iorio, ha incontrato, nel pomeriggio di oggi, presso la Sala Giunta del Palazzo della Regione, i vertici della Fondazione Giovanni Paolo II e i rappresentanti sindacali dei lavoratori del Centro di alta specializzazione fortemente preoccupati per il loro futuro occupazionale.

Ascoltando le varie posizioni, il Presidente Iorio ha dato innanzitutto disponibilità, se ce ne dovesse essere bisogno, per l'attivazione della Cassa integrazione in deroga, rispetto alla  paventata messa in mobilità di 52 lavoratori da parte dei vertici della Fondazione.
Il Presidente ha anche ricordato come a breve dovrebbe giungere a conclusione il nuovo Piano sanitario, che andrà a definire i rapporti tra il Servizio sanitario regionale e la Fondazione Giovanni Paolo II, in modo da affrontare e risolvere le varie problematiche sul tappeto.
«Mi auguro quindi che si possa andare avanti - ha detto il Presidente - sul percorso che avevamo iniziato, teso all'integrazione tra il Cardarelli e la Fondazione Giovanni Paolo II, per giungere ad una migliore qualificazione del Servizio sanitario regionale e alla piena protezione e salvaguardia dei livelli occupazionali»
.
 
Presenti alla riunione, anche l'Assessore alla Sanità, Filoteo Di Sandro, il Consigliere regionale, Antonio D'Aimmo, e il Presidente della Fondazione Giovanni Paolo II, Antonio Cicchetti.