1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Zuccherificio del Molise, siglato Accordo quadro

Iorio: «Abbiamo dato un futuro allo Zuccherificio del Molise e alla catena bieticolo-saccarifera di questa regione»
Iorio: «Abbiamo dato un futuro allo Zuccherificio del Molise e alla catena bieticolo-saccarifera di questa regione»

E' stato siglato ieri, presso la Giunta regionale, alla presenza degli Assessori alle Politiche agricole, Angiolina Fusco Perrella, alle Attività produttive, Michele Scasserra e al Bilancio e Programmazione, Gianfranco Vitagliano, l'Accordo quadro tra la Regione Molise, lo Zuccherificio del Molise e le Organizzazioni sindacali, con l'obiettivo di ricercare un'intesa programmatica sulle problematiche occupazionali dello Zuccherificio stesso, con particolare riferimento alla gestione dei ventisette dipendenti attualmente distaccati presso il Nuovo Zuccherificio del Molise. L'accordo quadro siglato ieri sarà recepito attraverso successivi specifici accordi.

Le parti hanno concordato di prevedere il ricorso allo strumento della Cassa integrazione guadagni straordinaria a favore dei ventisette lavoratori. In base all'accordo sottoscritto, lo Zuccherificio si impegna ad attivare la procedura necessaria per l'ottenimento.
Inoltre, lo Zuccherificio, le Organizzazioni sindacali e la Regione predisporranno per i ventisette lavoratori strumenti utili a gestire la fase di tutela e rioccupabilità, verificando tutte le condizioni tecniche, organizzative e produttive possibili.
Il Presidente della Regione, Michele Iorio, ha espresso soddisfazione per il raggiunto accordo che dà compimento anche alle indicazioni del Consiglio regionale e che consente all'azienda di poter operare con rinnovato dinamismo conseguendo gli obiettivi di crescita e di posizionamento stabile sul mercato previsti nel Piano industriale.


«Nessuno è stato lasciato solo - ha detto Iorio - come ci eravamo impegnati a fare e, contestualmente, abbiamo dato un futuro allo Zuccherificio del Molise e alla catena bieticolo-saccarifera di questa regione».
Iorio ha quindi ringraziato tutti coloro i quali hanno operato per questo risultato «evidenziando senso di responsabilità e voglia di dare un domani allo stabilimento senza arrecare, per questo, danni non sopportabili ai lavoratori».