1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Pomodori, autorizzazione in deroga utilizzo Metomil

L'utilizzo dell'insetticida è consentito per un massimo di due interventi
L'utilizzo dell'insetticida è consentito per un massimo di due interventi

Dal 1° agosto 2013, la struttura fitosanitaria dell'Assessorato alle Politiche Agricole, Forestali e Tutela dell'Ambiente della Regione Molise, ha autorizzato in deroga l'utilizzo del Metomil sul pomodoro da industria; impiego resosi necessario per combattere i danni provocati al prodotto da agenti patogeni. 
 
Viste le richieste presentate dall'associazione O.M. e da Confagricoltura Molise protocollate in data 31 luglio, la struttura ha concesso una deroga valida per l'intero territorio regionale, consentendo per l'attuale campagna di coltivazione del pomodoro l'utilizzo di Metomil, per un massimo di due interventi, contro le nottue fogliari e carpofaghe che hanno attaccato il pomodoro da industria.
 
Modifica al disciplinare concessa per tentare di contenere questo parassita la cui eccezionalità dell'attacco è dovuta, probabilmente, alle particolari condizioni ambientali registrate nella corrente campagna agraria 2013, non controllabile con i principi attivi inseriti nei relativi disciplinari regionali approvati con D.D. 16 del 2 maggio.
 

Il Metomil, tuttavia, dovrà essere utilizzato solo in caso di effettiva necessità e nelle realtà aziendali dove i principi attivi inseriti nei disciplinari di difesa integrata vigente, hanno già palesemente dimostrato la loro inefficacia. Le organizzazioni di produttori regionali sono invitate a monitorare direttamente l'evolversi dell'infestazione ed a segnalare formalmente al Servizio Regionale competente ogni eventuale ulteriore esigenza.