1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Regione Molise Homepage

Regione Molise
  1. Homepage
  2. Area intranet
  3. Mappa
  4. Stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Rischio incendi: parte il progetto Fire-guard. Preso da tecnologia ed innovazione

Il progetto Fire-guard parte con lo scopo di sperimentare, nei territori ad alto rischio di incendi, nuove tecniche di monitoraggio che fanno leva sullo sfruttamento delle tecnologie avanzate delle reti di sensori e attuatori wireless per il monitoraggio delle aree.
 
Si tratta, dunque, di un valido supporto alle autorità locali nella definizione di opportune politiche di conservazione del patrimonio forestale e nella prevenzione degli incendi.
 
La rete di sensori, infatti, è in grado di rivelare in tempo reale l'aumento locale di temperatura, la variazione di umidità del suolo, nonché la variazione della concentrazione di CO2 nell'aria, fornendo rapidamente una mappatura della dislocazione dell'incendio.
 
Le informazioni raccolte sono facilmente inviate ad una centrale operativa territoriale, al fine di predisporre le azioni di emergenza per circoscrivere le fiamme ed evitare danni alla popolazione e alle cose.
 
Il consorzio che sta candidando il progetto, a valere sul programma "Life", sarà composto da una serie di enti, tra cui la Regione Molise, che ha individuato come sito pilota il parco regionale dell'Olivo di Venafro, da altri parchi nazionali del sud Europa, da alcuni partner tecnologici e da un centro di ricerca ambientale che porterà supporto scientifico al partenariato.